L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Asl, busta paga dei dipendenti vuota per metà

La direzione della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila convocherà un vertice urgente con le forze sindacali per fare luce sulle indennità relative agli straordinari e alla reperibilità del personale sanitario, medici esclusi.

Secondo le denunce dei sindacati, nell’ultima busta paga i dipendenti in servizio ai presìdi ospedalieri della provincia hanno ricevuto solo metà delle indennità che gli spettavano.

Così, i responsabili delle parti sociali, Antonio Ginnetti (Cgil), Gianfranco Giorgi (Cisl) e Pino De Angelis (Uil) hanno chiesto chiarimenti all’azienda, preoccupati che la Asl non abbia fondi a sufficienza per coprire questa spesa.

«Incontrerò al più presto i sindacati – ha assicurato il manager Asl, Giancarlo Silveri – Non conosco nel dettaglio la situazione perché vengo da un periodo di ferie, ma sono pronto a documentarmi. Quello che mi lascia perplesso – aggiunge – è che arrivando Asl ho ereditato una situazione pari a 8 milioni di euro di spese del personale arretrate. Un problema a cui abbiamo fatto fronte in questi anni. Ora, ci si agita per molto meno».

X