Quantcast

Paterno, l’acqua è potabile

L'acqua rientra nei parametri di legge a Paterno, il sindaco, Gianni Di Pangrazio, revoca l'ordinanza di divieto d'uso per il consumo umano.

Il ritorno alla normalità è stato certificato dall'Arta, chiamata ad effettuare nuove analisi del liquido prelevato alla fontana pubblica di Piazza dei Caduti, che era risultato non conforme nei giorni precedenti.

Stavolta i parametri sono risultati nei limiti previsti dal Decreto Legislativo 31/01 e il primo cittadino ha firmato la revoca immediata dell'ordinanza del 17.01.2014 relativa al divieto di utilizzo al consumo umano dell'acqua su tutto il territorio della Frazione di Paterno.

L'ordinanza sindacale è stata inviata alla Polizia Provinciale (Circondario di Avezzano e Nucleo Ambientale); al Corpo Forestale dello Stato (Stazione di Avezzano); alla Stazione dei Carabinieri di Avezzano, all'Arta Abruzzo (Distretto provinciale dell’Aquila), alla Provincia dell’Aquila (Settore Ambiente), alla ASL N° 1 Avezzano Sulmona l’Aquila (Dipartimento di Avezzano, via Monte Velino), al Consorzio Acquedottistico Marsicano.

[url"Torna alla Home Targato Az"]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]