Triste addio a Rocco Pollice

E' morto Rocco Pollice, noto e stimato medico e psichiatra aquilano.

Lo psichiatra quarantaquattrenne è stato trovato morto suicida all’interno della sua abitazione inagibile nel centro storico, in via Agnifili, una traversa di via Persichetti.

Sul posto il sostituto procuratore della Repubblica Stefano Gallo e il medico legale Giuseppe Calvisi. Anche il sindaco dimissionario Massimo Cialente, testimone di nozze di Pollice, è accorso appena avuta la notizia. Le indagini sono affidate ai carabinieri.

Ancora non si sa se l'uomo abbia lasciato uno scritto per spiegare il suo gesto. Pollice era nato a Vasto (Chieti) ma lavorava all'ospedale San Salvatore del capoluogo.

Il dottor Pollice era molto noto e stimato in città, tra l'altro, perchè aveva attivato il Centro Smile nell'imediato post sisma, un servizio finalizzato alla identificazione precoce e all'assistenza del disagio psicologico soprattutto giovanile.