IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Trauma cranico per Schumacher

Il sette volte campione del mondo di Formula Uno, Michael Schumacher, è stato vittima di una rovinosa caduta mentre stava sciando nella località di Meribel sulle Alpi francesi. Avrebbe riportato un trauma cranico: subito trasferito in elicottero in ospedale, si attendono ulteriori accertamenti per capire quali siano effettivamente le sue condizioni.

Dichiarazioni tranquillizzanti sono giunte da Christophe Gernignon-Lecomte, direttore generale dell’ente Meribel Tourisme: «La polizia sta indagando per capire cosa ha provocato l’incidente. La caduta è avvenuta alle 11.07 circa mentre sciava fuoripista. Ha sbattuto la testa contro una roccia e i soccorsi sono intervenuti rapidamente, alle 11.15. E’ stato issato e portato in ospedale a Moutiers. Era scioccato, un po’ agitato, ma cosciente. Potrebbe trattarsi di un trauma cranico, ma non dovrebbe essere nulla di grave».

Secondo la ‘Bild’, un settimanale tedesco, l’ex pilota della Ferrari, che il prossimo 3 gennaio compirà 45 anni, era in compagnia del figlio 14enne e non vi sarebbe stata alcuna collisione con altri sciatori.

Dall’ospedale di Moutiers Schumacher, si apprende ora, che il campione di Formula 1 è stato trasferito in quello più attrezzato di Grenoble.

X