IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Cerrano, la natura si svela

Dopo la brillante affermazione del documentario “Cerrano la natura si svela” al Festival Internazionale di Camogli, alla Conferenza nazionale “La Natura dell’Italia” e la presentazione a Pineto dall’Amp Torre del Cerrano, che ne ha patrocinato la produzione, si replica lunedì 30 dicembre alle ore 18.30 presso Villa Filiani a Pineto.

All’incontro, aperto a tutti, durante il quale verrà proiettato integralmente il cortometraggio, interverranno gli autori, le ormai note Guide del Cerrano Francesco Verrocchio, Mario Cipollone e Alberto Miccadei, i rappresentanti dell’Amp e il direttore della Riserva Naturale Oasi WWF Calanchi di Atri Adriano De Ascentiis.

Si parlerà dello scrigno di biodiversità che spesso si nasconde ai nostri occhi e che è il tema centrale del documentario. Biodiversità anche come Strategia dell’Unione Europea al fine di conservare e proteggere meglio le risorse naturali con una gestione sostenibile.

La tutela della biodiversità è, orami da tempo, un tema di interesse internazionale prima che comunitario o nazionale.

E su questa linea che l’AMP Torre del Cerrano, ha improntato la propria attività di valorizzazione del territorio ed educazione ambientale.

«La conservazione della diversità biologica – ha detto il presidente Benigno D’Orazio – è una sfida in cui ognuno di noi può e deve impegnarsi. Il documentario è testimonianza e messaggio al tempo stesso affinché si rafforzi la consapevolezza delle nostre ricchezze naturali».

X