IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Dissuasori ottici per proteggere l’orso marsicano

E’ stato di recente approvato e compartecipato dalla Provincia dell’Aquila il progetto dell’associazione onlus “Salviamo l’orso” che ha come obiettivo quello di ridurre i casi di incidenti stradali per la fauna selvatica e in particolare per l’orso bruno marsicano, tramite opere di mitigazione. Nello specifico il progetto, che interesserà il tratto della strada regionale 83 dall’abitato di Gioia dei Marsi a Pescasseroli prevede la riduzione del limite di velocità a 70 Km/h, l’apposizione di dissuasori ottici riflettenti, di apposita segnaletica stradale e di pannelli informativi, nonchè opere di ripulitura al di là della carreggiata per circa 2,5 metri. Lo rende noto il consigliere provinciale Gianluca Alfonsi con delega al Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise.

«Ringrazio l’associazione “Salviamo l’orso” e in particolare l’amico Stefano Orlandini per il progetto e per l’impegno che profonde a tutela dell’orso marsicano – commenta il consigliere – E’ un’importante iniziativa con la quale si cerca di prevenire per il futuro incidenti per la fauna selvatica in un tratto di strada attraversato frequentemente dall’orso marsicano. Già nel recente passato come ente Provincia eravamo intervenuti con la limitazione della velocità in alcuni tratti critici e ora, aderendo a questo progetto, avviamo ulteriori significative azioni tese alla salvaguardia della fauna selvatica in area protetta e degli stessi automobilisti. L’orso e la fauna protetta sono un inestimabile patrimonio che dobbiamo ad ogni costo salvaguardare, anche per i positivi riverberi dovuti alla loro presenza per una via di sviluppo da percorrere con maggior determinazione che va sotto il nome di turismo naturalistico».

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X