IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Umberto D. quest’anno è abruzzese

La Ugl Pensionati ieri, nel contesto dell’iniziativa “Natale di lotta per i Pensionati” ha voluto incontrare, con l’intento di cercare sempre più importanti e prestigiose adesioni nella battaglia “dell’attenzione” verso il popolo dei pensionati, il grande attore abruzzese Carlo Delle Piane.

All’ospite il Segretario Nazionale della Ugl Pensionati Geremia Mancini ha rappresentato le estreme difficoltà della categoria riferendogli che «sono sempre più i pensionati si rivolgono alle mense della povertà, più della metà di loro non riesce ad arrivare a fine mese e un’altra importante fetta è costretta a gravosi tagli sulla propria vivibilità. E il tutto nella completa ed irresponsabile latitanza delle istituzioni. Siamo alla vera e drammatica esclusione sociale. La amara realtà è che a distanza di oltre 60 anni, dal capolavoro di Vittorio De Sica “Umberto D.”, le condizioni di abbandono dei pensionati denunciate dal film sono le stesse di oggi».

All’attore Carlo Delle Piane, originario di Casoli di Atri, proprio a simboleggiare il tutto la Ugl Pensionati ha consegnato il Premio “Umberto D.” che vuole essere, , secondo il segretario Mancini, «un testimone consegnato a chi può aiutarci ad accendere un “faro dell’attenzione” su questa battaglia dura e difficile».

L’attore ha accettato con commozione il riconoscimento manifestando solidarietà verso i “colleghi meno fortunati” e promettendo il proprio appassionato impegno.

X