IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

La Vespa sfila ad Avezzano

A spasso per la città in sella al simbolo della rinascita del dopoguerra: la Vespa. L’evento, organizzato dal Vespa Club dei Marsi città di Avezzano in collaborazione con il Comune, è in agenda domenica 29 dicembre nel mercatino di Piazza Risorgimento dove, alle 10, il rombo delle vecchie “glorie” darà il via alla manifestazione.

«Sarà un evento che mira a far conoscere la Vespa e la sua storia a tutta la Marsica – commenta Stefano Lucci, membro del Vespa club – dove forse non tutti sanno che questo mezzo è nato in Abruzzo».

Il disegno delle mitiche “signore” del tempo, infatti, fu realizzato da Corradino D’Ascanio, un ingegnere di Popoli. Oltre mezzo secolo dopo, per rinverdire un mito che non tramonta, venti gloriosi gioielli (fabbricati dal 1951 al 1980) ancora in splendida forma, sfileranno nelle vie del centro.

«L’amministrazione Di Pangrazio è molto attenta a dare spazio a tutte le associazioni – afferma Mario Babbo, consigliere Comunale con delega alle politiche giovanili del comune di Avezzano – poiché rappresentano un valore aggiunto importante per il nostro territorio; in questa occasione abbiamo ritenuto lodevole l’iniziativa di questo club che mira a far conoscere La Vespa, simbolo italiano della rinascita economica del dopoguerra. L’auspicio è che in futuro possano esserci altri eventi del genere: il settore politiche giovanili del Comune è aperto al confronto e alla collaborazione con tutti».

Il vespa club di Avezzano, che in pochi mesi ha collezionato grandi successi rappresentando la Città in tutta Italia, confida in una massiccia partecipazione di curiosi per conoscere storia e dettagli della mitica vespa “raccontati” da Francesco Proia, Marco Fusarelli e Gianluca Lucci.

[url”Torna alla Home TargatoAz”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X