IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Si pagheranno le ditte ‘eroine’ delle emergenze

«Durante l’ultimo Consiglio Provinciale sono state licenziate importanti delibere che permettono all’Ente di pagare diverse migliaia di euro alle tante ditte che hanno lavorato per il territorio per urgenze verificatesi extra previsione di bilancio». Così in un comunicato Felicia Mazzocchi, presidente della commissione affari generali e finanziari della Provincia dell’Aquila.

«Mi riferisco all’emergenza neve, alla messa in sicurezza delle scuole e altre forniture e servizi di cui l’Ente ha avuto necessità per soddisfare esigenze improrogabili dei cittadini. Trattandosi di debiti fuori bilancio, benché analizzati e forniti di tutti i pareri di regolarità, è evidente l’alto senso di responsabilità che i Consiglieri partecipanti alla seduta hanno dimostrato, coscienti che sono atti necessari per la piena realizzazione del programma di mandato e per onorare l’impegno assunto con gli elettori. Infatti, è proprio operando sul territorio ed esercitando le proprie funzioni che si possono generare tali fattispecie, ma ciò rafforza il compito dei Consiglieri, soprattutto quelli di maggioranza, e ne mette in evidenza la condivisione e la capacità di avallo delle azioni compiute dall’Ente. Tutto ciò sembra cozzare con le “chiacchiere” che da un po’ investono il mondo politico, perchè è evidente che a fianco ai teoremi e agli apparentamenti c’è sempre un territorio che aspetta considerazione e, noi Consiglieri nominati dal popolo, responsabili del nostro ruolo, siamo in prima linea solo per questo».

X