IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

ASL, servizi via dai container a gennaio

di Giovanni Baiocchetti

Continua la strada del ritorno alla normalità dopo il terremoto del 2009 per le strutture sanitarie della ASL 1, Avezzano-Sulmona-L’Aquila.

Dal primo gennaio 2014 sarà finalmente operativo il Centro di Terapia del Dolore nei nuovi locali allestiti presso l’ex Onpi, centro che continuerà ad occuparsi di trattamento del dolore da cancro e non. Nei giorni a seguire, anche la Guardia Medica verrà trasferita all’interno del complesso di via Capo Croce e potrà quindi finalmente lasciare i container dell’ospedale di Collemaggio. Entro la metà del prossimo mese si aggiungerà a queste anche il Consultorio Familiare.

«Per quanto riguarda il San Salvatore – dichiara Giancarlo Silveri, manager della ASL – riscontriamo delle criticità con l’impresa che sta svolgendo i lavori di ristrutturazione al Delta Chirurgia dell’ospedale; la consegna era prevista per questo mese, ma dobbiamo annunciare un spostamento dei termini di consegna a maggio 2014. Qualora dovessero esserci ulteriori ritardi, il reparto si appoggerà alla ex Onpi in attesa dell’ultimazione dei lavori di ristrutturazione».

Intanto è scaduto oggi il termine per le imprese per presentare la domanda di ristrutturazione dell’edificio delle medicine, dove i lavori dovrebbero iniziare nel prossimo febbraio e dureranno circa un anno. «Se tutto andrà liscio – conclude il presidente – nel 2015 il San Salvatore sarà interamente agibile».

X