IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Nuova vita per le fontane di Roio

di Giovanni Baiocchetti

Sono stati portati a termine i lavori di illuminazione di due fontanili e annessi muretti in pietra nella frazione aquilana di Roio, una delle più colpite dal terremoto.

Nel 2008 l’amministrazione per i Beni Separati aveva avviato un piano di recupero dei fontanili, lavoro che ha dovuto subire uno stop a causa del sisma, quando ormai mancava davvero poco. Così, la proloco “Piana di Rojo” – che ha nei suoi fini istituzionali la tutela e la cura dell’ambiente che ci circonda – è arrivata ad un risultato piccolo, ma concreto: completare l’impianto di illuminazione e consentirne l’accensione poco prima delle festività natalizie.

«L’attuale amministrazione Separata ha collaborato all’ultimazione di questo progetto, ma l’apporto essenziale per la realizzazione dei lavori è stato ancora una volta quello di due imprenditori che, ogni giorno, dimostrano il forte legame con il nostro territorio, Corrado e Massimo Chiodi, a cui va il mio ringraziamento», dichiara il presidente della locale proloco, Domenico Totani. «Un grazie – continua il presidente – va anche ai tecnici del Comune di L’Aquila, Settore della Ricostruzione Pubblica, all’Asm e alla ditta incaricata della manutenzione, per l’efficienza e la professionalità con la quale hanno lavorato e ai soci della Proloco». «La nostra speranza ed augurio per il domani – conclude – è che dall’acqua che sgorga dalle fontane e dalla luce che illumina un paesaggio di amati antichi ricordi possano trovare le nostre frazioni la forza di rinascere dalle macerie che ci circondano e possano costruire momenti di gioia e serenità».

{{*ExtraImg_177999_ArtImgCenter_500x320_}}

X