IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sciopero trasporti: «Adesione vicina al 100 per cento»

Più informazioni su

Alcune decine di dipendenti delle aziende di trasporto pubblico locale, dall’Arpa alla Gtm fino alle società più piccole, hanno effettuato un presidio di protesta davanti alla sede della Regione Abruzzo, a Pescara, nell’ambito della giornata nazionale di sciopero del settore del trasporto pubblico.

L’iniziativa è stata promossa dai sindacati Fit-Cisl, Uilt-Uil e Faisa-Cisal, che parlano di «un’adesione allo sciopero che, in base ai primi dati parziali, si avvicina al 100 per cento».

Le organizzazioni sindacali, in particolare, chiedono risposte concrete su temi quali il piano regionale integrato dei trasporti, la costituzione dell’azienda unica regionale, la definizione dei Bacini di riferimento dei servizi di Tpl, la definizione dei criteri dei ‘costi standard’ e la definizione delle modalità di affidamento dei servizi.

«Giovedì – spiega il segretario della Fit-Cisl, Alessandro Di Naccio – incontreremo la Regione Abruzzo, alla quale chiederemo un ‘Patto dei Trasporti’, per il rilancio del Tpl in Abruzzo e per il bene degli abruzzesi di chi lavora nel settore. Le aziende vantano crediti dalla Regione, noi chiediamo l’esigibilità di questi crediti perché alcune società rischiano di non poter pagare le tredicesime».

Più informazioni su

X