IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Scatti neroverdi per Natale

L’espressione della forza fisica, la tensione muscolare e l’adrenalina del corpo. Questi gli elementi, solitamente coperti dalle divise da gioco, messi sapientemente a nudo dal fotografo Francesco Colantoni nel calendario neroverde L’Aquila Rugby 2014.

{{*ExtraImg_177291_ArtImgRight_300x187_}}L’idea futurista della luce e della posa finalizzate ad esaltare la potenza del corpo umano modellato dallo sforzo fisico è il filo conduttore dei 13 scatti scelti da Colantoni per raccontare la tensione dei corpi durante l’azione rugbistica. «Anche se realizzato in studio, non ho voluto pose fotografiche, bensì rugbistiche, non per esaltare la bellezza dei corpi fine a se stessa, ma per scoprire la tensione e il movimento muscolare durante le azioni di gioco», ha precisato Colantoni.

{{*ExtraImg_177293_ArtImgRight_300x187_}}In studio (la società ringrazia l’emittente LaQtv per l’ospitalità) sono state improvvisate alcune tra le principali fasi di una partita: dalla spinta in mischia, al lancio e alla presa in touche, dal passaggio dell’ovale alla meta in tuffo, passando per la tensione tutta emotiva vissuta in panchina, il protagonista del mese di agosto è il tecnico Raineri, fino a quella che precede l’incontro. «Nella foto di copertina, uno degli scatti che preferisco – ha sottolineato il fotografo – Capitan Zaffiri, ritratto nello spogliatoio del Tommaso Fattori, esprime, attraverso lo sguardo fermo e la luce sul volto, tutta la determinazione di chi è in grado di trasformare la responsabilità in forza e volontà di farcela».

{{*ExtraImg_177292_ArtImgRight_300x187_}}Un discorso a parte merita il mese di aprile in cui la fisicità esaltata negli altri scatti si trasforma in un abbraccio, quello della prima linea neroverde posta di fronte a tutto ciò che questo mese, e il 6 in particolare, rappresenta per la città dell’Aquila. «È stato un piacere poter firmare questo lavoro – ha concluso Colantoni – ringrazio la società, Marco Molina per il supporto, Andrea Papa per la grafica, Andrea Cecala per il promo e, naturalmente, grazie al tecnico Raineri e ai giocatori per la disponibilità e la professionalità mostrata».

Disponibile domenica in occasione della partita L’Aquila – Colorno, il calendario 2014 dell’Aquila Rugby 1936 è in vendita, al costo di 5 euro, presso la sede sociale del club (stadio Tommaso Fattori), la libreria Colacchi, (centro commerciale Amiternum), la cartoleria Smile (via A. De Gasperi) e il Bar dello Stadio. (viale Gran Sasso).

X