IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Casetta dell’acqua a Pratola Peligna

Il progetto ecosostenibile “La Fonte” nasce per il rallentamento del consumo di plastica in città, dando un significativo contributo alla diminuzione dell’inquinamento provocato dal trasporto su ruote. L’acqua a Km 0 è un apporto alla lotta contro i gas serra, basta pensare che la produzione e lo smaltimento di 1 kg di PET causa un emissione di 6 kg di CO2 e che una bottiglia da 2 litri pesa circa 50 g il conto è presto fatto, una famiglia media italiana consuma in un anno circa 1090 bottiglie di acqua minerale in plastica.

A Pratola Peligna in pieno centro, in via Montello, 86 apre un nuovo distributore d’acqua D.L.C. Impianti Tecnologici Sas di Torre dei Passeri, ha installato il primo distributore d’acqua a vetrina.

Migliorando la stessa tecnologia utilizzata nelle casette d’acqua, l’azienda ha creato il primo distributore che non solo eroga acqua naturale e gassata, ma mette a disposizione del cittadino, acqua a basso residuo fisso, paragonandola alle migliori acque imbottigliate, con un vantaggio, il costo che è di 10 centesimi al litro contro i 3040 centesimi di media di una bottiglia, e il km zero, acqua imbottigliata e consumata, senza km percorsi autostradali (in media una bottiglia percorre 250 km su ruote) e senza immagazzinamento delle scorte.

Il 21 dicembre alle ore 11, alla presenza del sindaco Antonio De Crescentiis ci sarà l’inaugurazione con acqua gratis per tutti.

L’innovazione de La Fonte dopo l’esperienza fatta alla casetta dell’acqua di San Pietro in Vincoli (RA), aperta nel marzo del 2013, è stata nel costruire un nuovo pannello erogatore autonomo, la centralina che comanda tutte le funzioni, è stata migliorata insieme a tutto l’organico dei servizi, oltre alla manutenzione ordinaria eseguita da tecnici specializzati, la centralina effettua autonomamente la sanificazione dell’intero impianto a scadenze programmate, interrompendo la mescita dell’acqua e in poco più di 5 minuti sanifica sia i tubi di distribuzione, sia tutti gli ugelli di erogazione.

Inoltre gli erogatori durante il non utilizzo del distributore, vengono automaticamente protetti e nascosti alle intemperie e vandalismi, in tal modo si ha una protezione maggiore e una sicurezza in più per l’utente.

Sono state studiate delle promozioni per i clienti, e nel prossimo futuro chi acquisterà la chiavetta elettronica potrà avvantaggiarsi con litri gratis e premi a consumo.

X