IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ambiente, nominate guardie ecologiche volontarie

L’assessore all’Ambiente della Regione Abruzzo, Mauro Di Dalmazio, rende noto che sono state nominate le prime guardie ecologiche volontarie della Regione. Si tratta di privati cittadini che, dopo aver frequentato un lungo e impegnativo corso di formazione e superato un esame finale, sono diventati agenti di polizia amministrativa e pubblici ufficiali a tutela dell’ambiente abruzzese.

Le GEV della Regione Abruzzo, dotate di specifiche attrezzature, di apposito distintivo di riconoscimento e tesserino, sono assegnate alle Province e ai Parchi che ne organizzano il servizio nei rispettivi territori. Le guardie, che operano in qualità di volontari, oltre a verificare il rispetto delle leggi poste a tutela dell’ambiente e a diffondere la conoscenza e il rispetto ambientali, sono anche a disposizione per promuovere l’informazione sulla legislazione vigente in materia di tutela dell’ambiente. Sono già state nominate le GEV del Parco Naturale Regionale “Sirente Velino”, della Provincia di Pescara e Teramo, mentre sono in fase conclusiva i corsi della Provincia dell’Aquila e dei Parchi Nazionali Gran Sasso e Monti della Laga e della Majella.

L’assessore, che confida fortemente nel contributo di questo nuovo corpo di polizia per la tutela del patrimonio naturale, comunica, inoltre, che nei prossimi giorni, per presentare ufficialmente le guardie ecologiche volontarie alla comunità abruzzese, sarà organizzato un apposito evento regionale in cui saranno illustrati, nei dettagli, i compiti e i poteri di cui dispongono le GEV e anche le modalità per entrare a far parte di questo gruppo.

X