IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Maltempo, interventi sulle strade pescaresi

Proseguono, da parte della Provincia di Pescara, i sopralluoghi e gli interventi per riportare le strade di competenza dell’ente alla normalità dopo le piogge abbondanti dei giorni scorsi che hanno provocato smottamenti e frane, portando alla chiusura di tratti di strade e ponti, solo in alcuni casi solo a titolo precauzionale.

Nei prossimi giorni, presumibilmente già domani, si provvederà alla riapertura della 16 bis, nel territorio di Spoltore, che sarà percorribile a senso unico alternato; a seguire, con ulteriori interventi, l’intera carreggiata sarà riaperta al traffico.

Stessa cosa per Civitella Casanova, ma a partire da lunedì. In un primo momento si lavorerà per la riapertura a senso unico poi si dovrà intervenire per il consolidamento della scarpata. Intanto le situazioni di maggiore criticità che si sono verificate nei giorni scorsi sono state esaminate nel corso della riunione della commissione Lavori pubblici, presieduta da Camillo Savini.

Il dirigente del settore Lavori pubblici, Paolo D’Incecco, ha illustrato ai consiglieri provinciali le problematiche registrate e i provvedimenti adottati e ha fornito una prima approssimativa stima dei danni provocati dagli ultimi eventi atmosferici avversi, che si aggira complessivamente sui dieci milioni di euro. Ovviamente l’emergenza non si ritiene in alcun modo superata. Nei prossimi giorni, con lo scioglimento delle nevi e il drenaggio delle acque, si teme che si possano verificare ulteriori fenomeni di instabilità dei versanti a rischio, allo stato attuale monitorati dal personale dell’ente.

X