IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Investito e ucciso, chiesta perizia tossicologica

Una perizia tossicologica sul corpo di Errady Said – il marocchino 31enne travolto e ucciso nella notte martedì e mercoledì – è stata richiesta dall’avvocato Leonardo Casciere che, insieme al collega Roberto Verdecchia, difende i due fratelli avezzanesi in stato di fermo con l’accusa di omicidio.

«È importante fare piena luce – spiega Casciere – su quello che per noi, fino a prova contraria, resta un incidente. Per questo abbiamo richiesto, oltre a una perizia tecnica da parte di un ingegnere, un esame specifico per valutare se la vittima si trovasse in stato di alterazione psicofisica al momento dell’incidente».

Il marocchino è stato trovato con due dosi di cocaina. Nuovi particolari intanto emergono sulla dinamica dell’incidente. Said sarebbe stato anche derubato, il suo portafogli è stato infatti ritrovato non molto distante dal luogo dell’ investimento.

[url”Torna alla Home TargatoAz”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X