IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Maltempo, Città Sant’Angelo più vicina alla normalità

Chiuso alle 18 il Coc di Città Sant’Angelo, dove domani riaprono le scuole, e revocata, dal sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito, l’ordinanza di evacuazione per alcune abitazioni della frazione Santa Teresa.

A Città Sant’Angelo le attività di ricognizione dei danni conseguenti all’emergenza meteo proseguono in regime di ordinarietà, a cura dell’Ufficio Tecnico comunale. Dopo gli interventi di sistemazione delle strade, con il ripristino dei punti interessati da piccole frane, i controlli agli edifici pubblici e il miglioramento delle condizioni meteo, non ci sono più zone considerate a rischio.

L’Amministrazione comunale di Spoltore ha fatto rimuovere il fango in via Arno e in via Mincio, in frazione Santa Teresa, dove ieri era stata ordinata l’evacuazione a causa dell’innalzamento delle acque del fiume. Il sindaco, Luciano Di Lorito, ha quindi revocato l’ordinanza e le persone possono rientrare nelle loro case. In alcune, però, permangono problemi di elettricità; per questo qualche residente preferisce restare, questa notte, nel centro di assistenza allestito dal Comune. Domani, annuncia il Comune in una nota, si tornerà alla normalità.

X