L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Gran Sasso, «Via l’attuale presidente»

«Ci risiamo. Si avvicina il fatidico 8 dicembre, ha nevicato abbandondantemente, gli impianti di risalita di Campo Felice sono pienamente funzionamenti mentre quelli di Campo Imperatore, gestiti dal Centro turistico del Gran Sasso, sono ancora nella più totale incertezza circa la data di apertura». A dichiararlo sono i consiglieri comunali Emanuele Imprudente, Alessandro Piccinini, Raffaele Daniele, Daniele Ferella, Luigi D’Eramo e Guido Quintino Liris.

«Un ritardo che è ormai una triste consuetudine degli ultimi anni – continuano – Non basta. Non si sa se e quando verrà consegnato il gasolio necessario per il funzionamento degli impianti in caso di emergenza e anche per i gatti delle nevi, non è stato ancora effettuato il collaudo della seggiovia delle Fontari, un gatto delle nevi ha un guasto che ne impedisce il funzionamento al quale ancora non si mette mano e via di seguito con una serie di problemi ai quali i cittadini aquilani e gli amanti dello sci sono ormai tristemente avvezzi».

«Per non parlare, poi, del tanto sbandierato ingresso di Invitalia nella malandata società, dal momento che anche questo aspetto è avvolto nelle nebbie più fitte e più totali – concludono i consiglieri – Il precedente presidente del Ctgs Commola fu dimissionato anche e soprattutto per queste ragioni. Se il sindaco Cialente ha coerenza e coraggio, dunque, mandi via l’attuale presidente senza mezzi termini, dal momento che, nell’incertezza generale, l’unica cosa certa è il fallimento del mandato affidato dall’amministrazione al presidente Zobel, di cui il primo cittadino deve rispondere».

X