Quantcast

Lunedì meno infarti grazie a ora solare

Lunedì prossimo, il primo giorno della settimana dopo il ritorno all'ora solare che ci farà dormire un'ora in più, è anche quello con meno infarti dell'anno. Lo ricordano gli esperti riuniti al Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Interna.

Il lunedì è il 'giorno nero' per gli infarti che hanno la massima incidenza perché si sommano 3 fattori, il dormire meno e peggio e lo stress dell'inizio settimana. Lunedì prossimo farà eccezione con un calo del 10% rispetto alla media.