Quantcast

Preturo, Fontanile di Pozza torna all’antico splendore

Più informazioni su

Dall’epoca romana, sino al secolo scorso, le vasche dell’antico fontanile di Pozza erano utilizzate dagli animali per abbeverarsi e dalle donne del luogo per lavare i panni. E' nel Settecento che il Marchese di Cese, Quinzi restaurò lo restaurò, realizzando le spalle laterali in

muratura, il paramento in pietra con un’incisione

e i tre fori da cui tuttora sgorga l’acqua.

Questa, in breve, la storia di un pezzo di città, opera d'arte in muratura, che torna alla luce dopo un lungo periodo di degrado e abbandono. Nel luglio del 2013, infatti, sono iniziati i lavori di ristrutturazione che hanno restituito il fontanile alla cittadinanza.

Sabato 12 ottobre la giornata inaugurale. Il programma prevede:

ore 17,00 Benedizione del fontanile

ore 17,30 Interventi delle AutoritÀ e illustrazione dei lavori eseguiti

ore 19,00 Rinfresco offerto dalla Amministrazione e grande festa.

Più informazioni su