Quantcast

Protesta Sulmona, due avvocati in ospedale

Due avvocati dei sei che stanno attuando a Sulmona lo sciopero della fame contro la soppressione del tribunale sono stati ricoverati all'ospedale della città peligna.

La decisione è stata presa dal personale della Croce rossa al termine di una visita di controllo effettuata subito dopo l'incontro con il governatore della Regione Gianni Chiodi.

I due legali hanno fatto registrare valori sballati, tanto che i medici hanno consigliato loro di interrompere subito la protesta, anche se i due sembrerebbero intenzionati a proseguire.

Gli altri quattro avvocati continuano la protesta, ribadendo la richiesta di un incontro a Sulmona al ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri.