Quantcast

Cade mentre disbosca terreno, muore 75enne

AGGIORNAMENTO 19.03 - E' morto all'ospedale di Pescara l'uomo di Rosciano di 75 anni che questa mattina è caduto mentre si stava occupando del disboscamento di un terreno agricolo di sua proprietà. Per lui non c'è stato niente da fare. Oggi, peraltro, era il compleanno dell'anziano, nato nel 1938. Si attende la restituzione della salma ai familiari.

***

Un 75enne di Rosciano (Pescara) è rimasto gravemente ferito, questa mattina, mentre stava eseguendo il disboscamento del suo terreno agricolo, in un'area a ridosso del guado del fiume Nora, in località Piano di Coccia di Rosciano.

L'uomo ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'altezza di tre metri, finendo sull'asfalto sottostante. Ha riportato un trauma cranico grave ed è stato ricoverato in ospedale, prima a Chieti e poi a Pescara, in prognosi riservata, nel reparto di rianimazione.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Penne, coordinati dal capitano Massimiliano Di Pietro.