Quantcast

Accademia Belle Arti, un workshop sull’illustrazione

L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila ha avviato da anni, nell’ambito del programma Erasmus, un proficuo programma di scambi e di ricerche con la Dogus University di Istanbul.

Domani mattina, a partire dalle ore 9.30, le proff. Nazan Erkmen e Nilüfer Irmak Akçadoğan introdurranno gli studenti e gli interessati alle tecniche dell’illustrazione su carta. Particolarità di questo laboratorio è il tema, “Un momento per guardare nel cielo – le Gru”: le opere realizzate, infatti, saranno esposte ad ottobre durante il simposio in difesa delle gru in Anatolia realizzato dall’associazione Symbiosis in collaborazione, appunto, con la Dogus University. Per questo gli intervenuti (la partecipazione è aperta e libera) sono invitati a portare carta, forbici, colla e cartoncini per realizzare le opere che verranno successivamente selezionate e parteciperanno al progetto, diventdo cartoline, manifesti.

Al laboratorio prenderanno parte anche i proff. Lea Contestabile, Valter Battiloro, Sandro Cassola, Lorenzo Bruno, Marco Brandizzi, Carlo Ferroni, Fabio Di Lizio e Carlo Nannicola, dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila.

Alle ore 16.30, sempre negli spazi dell’Accademia, si inaugurerà la mostra delle due artiste: [i]Looking at Life through a Butterfly’s Eyes[/i] di Nazan Erkmen (già decano dell’Università di Dogus e una delle più conosciute ed apprezzate illustratrici di libri per ragazzi in Turchia) e The Mystery of Women Portraits di Nilüfer Irmak Akçadoğan.