Quantcast

L’Aquila, vivono in casa inagibile con contributo

Hanno percepito il contributo di autonoma sistemazione, dopo il terremoto del 2009, ma in realtà abitavano stabilmente nel loro appartamento di San Demetrio nei Vestini (L'Aquila) dichiarato inagibile e in 'zona rossa'.

Così tre persone sono state denunciate dai Carabinieri della

Compagnia di L'Aquila per truffa aggravata in concorso per il conseguimento di erogazioni pubbliche e falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico: avevano fatto figurare di aver preso in affitto una casa.

A loro è stata inoltre contestata la violazione dell'ordinanza sindacale che disponeva il divieto di accesso in 'zona rossa'.