Quantcast
Cronaca

Profanate tre tombe al cimitero di Civitella del Tronto

Resta un mistero la profanazione di tre tombe al cimitero di Civitella del Tronto (Teramo). Qualcuno, per motivi ignoti, ha tirato via dal loculo la bara di un uomo deceduto nel 2006 all'età di 93 anni. L'ha scoperchiata e l'ha lasciata così tutta la notte senza fare altro.

Altre due tombe in cui riposavano le spoglie di una 91enne e di un ottantenne sono state danneggiate.

La scoperta è stata fatta stamane dal custode del cimitero che ha presentato denuncia ai carabinieri della locale stazione.