IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Abruzzo, il miglior posto in cui vivere

di Roberta Galeotti

L’Abruzzo eletto uno dei 21 posti più belli al mondo in cui ritirarsi dopo la pensione.

L’eloquente risultato è stato pubblicato dalla [url”Live and Invest Overseas”]http://www.liveandinvestoverseas.com/best-places-to-retire/italy.html[/url] nella prima ricerca annuale First Annual Retire Overseas Index, un appuntamento tradizionale per chi è alla ricerca di un luogo dove passare il resto della propria vita da pensionato.

{{*ExtraImg_153260_ArtImgRight_300x280_}}

Gli elementi valutati per stilare la graduatoria da sogno sono le virtù dei luoghi identificati: tasse, ambiente, salute (intesa anche come assistenza sanitaria), beni immobili, costo della vita e clima.

La prima foto dei paesaggi consigliati dalla ricerca ritrae, quindi, il paesaggio lacustre di Barrea.

Il criterio di scelta non ha riguardato i Paesi, intesi come nazioni, ma i luoghi del mondo, le zone, nel nostro caso la regione.

Leggendo, infatti, il report realizziamo che l’Abruzzo è stato analizzato come un “posto” ideale d’Italia in cui vivere, come Cayo, che è un distretto paradisiaco del Belize, un’area, insomma equivalente alla nostra regione.

La vita qui in Abruzzo, si legge nel report, può essere molto ‘[i]affordable[/i]’, cioè accessibile, in quanto è possibile trovare case antiche nei borghi a prezzi molto ragionevoli.

«L’Abruzzo, dai panorama marini ai piccoli paesi montani, è uno dei tesori segreti d’Italia… e lo amerete!» scrive nella presentazione del report Kathleen Peddicord*, editore di Live and Invest Overseas.

«Indicare dei posti come i luoghi migliori in cui ritirarsi in pensione è sciocco e non ha senso. Poichè anche dei paesi molto piccoli offrono differenti standard di vita,

costi, clima ecc… La scelta è soggettiva e spetta alla sensibilità di ognuno di noi.» dichiara Kathleen Peddicord*, editore di Live and Invest Overseas.

{{*ExtraImg_153258_ArtImgRight_300x187_}}

«Il distretto del Cayo in Belize è, probabilmente, l’esempio migliore in cui spaziare in quanto offre sia una vita da spiagga Caraibica che una da ritorno alla vita rurale.»

Non ci può essere una classifica. Secondo la Peddicord tutte le destinazioni possono essere prese in considerazione.

«Posso dire che, complessivamente, questi sono i posti più accessibili, più accoglienti, amichevoli e più sicuri in cui ritirarsi dopo la pensione» conclude la Peddicord.

*Kathleen ha traslocato per ben tre volte sia i figli, che lo staff, l’azienda e gli animali domestici attraverso tre continenti, dalla East Coast degli Stati Uniti a Waterford in Irlanda e poi, ultimamente, a Panama City dove ora vivono lei, suo marito e il figlio più piccolo.

X