IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Premio Croce, ecco i vincitori

Sono Guido Crainz per la sezione saggistica con il volume “Il paese reale: dal delitto Moro ai giorni nostri”, Franco Di Mare per la sezione letteratura giornalistica con “Il paradiso dei diavoli”, Sandra Petrignani e Giancarlo Visitilli per la sezione narrativa con “[i]Addio a Roma[/i]” e “[i]E’ la felicità prof?[/i]”, i vincitori dell’edizione 2013 del Premio Nazionale di Cultura “Benedetto Croce”.

Il programma della fase conclusiva della manifestazione – in programma a Pescasseroli venerdì 2 e sabato 3 agosto – è stato presentato questa mattina all’emiciclo dal responsabile del comitato organizzatore Pasquale D’Alberto e dal presidente del Consiglio regionale Nazario Pagano.

«La novità di questa edizione – ha spiegato D’Alberto – è l’apertura al territorio, con l’istituzione delle giurie popolari e il coinvolgimento delle scuole e delle associazioni, che hanno avuto la possibilità di votare le proprie opere. In questo modo abbiamo pensato di legare sempre di più la figura e il pensiero di Benedetto Croce ai nostri luoghi».

Della giuria del premio fanno parte Dacia Maraini, Costantino Felice, Ferdinando Di Orio, Paolo Gambescia e Biagio De Giovanni.

«Questo Premio – ha aggiunto Nazario Pagano – si è conquistato un ruolo di primo piano nel panorama culturale nazionale. Proprio per il prestigio raggiunto, il Consiglio regionale ha approvato una legge specifica che affianca e sostiene l’organizzazione. Il coinvolgimento dei giovani è l’elemento vincente, è l’aspetto che fa la differenza rispetto ad altri premi, in quanto mette in campo non solo l’aspetto scientifico della conoscenza, ma quello educativo rispetto al cittadino che sapremo formare per il futuro della nostra regione».

X