IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Estate: tassa soggiorno a Roccaraso e Caramanico

In Abruzzo solo Roccaraso (L’Aquila) e Caramanico Terme (Pescara) hanno applicato l’imposta di soggiorno.

Si evince dal rapporto dell’Osservatorio sull’imposta di soggiorno, realizzato da Mercury srl per conto di Federalberghi nell’ambito dell’Osservatorio sulla fiscalità locale.

«La tassa è stata applicata al minimo, cioè a 30 centesimi al giorno ed è vincolata alle manifestazioni pubbliche di Caramanico terme», così il sindaco Mario Mazzocca conferma come il suo Comune, a forte vocazione turistica, abbia deciso di applicare la tassa di soggiorno.

«Ma – ha agguiunto – a parte il fatto che per una settimana il turista spende 2 euro, queste cifre che ci permettono di raccogliere 20 mila euro l’anno, servono per tutte le iniziative culturali del Comune, proprio per garantire al turista un cartellone estivo di rilievo».

X