IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Incendio Fosso Grande, «situazione sotto controllo»

La situazione presso l’ex discarica di Fosso Grande, dopo l’incendio che si è verificato ieri pomeriggio e che per cinque ore ha bruciato un’area di 3mila metri quadrati «è sotto controllo». Lo afferma l’assessore comunale all’Ambiente, Isabella Del Trecco, in riferimento al rogo della discarica, lo stesso giorno della tragedia di Città Sant’Angelo.

Dopo un sopralluogo l’assessore ha riferito che «al confine con Spoltore, abbiamo scoperto un terzo cancello completamente aperto, con i lucchetti e le catene recise a terra, e tracce di pneumatici sul terriccio, segno di un andirivieni di autovetture. Ovviamente gli operai del Comune hanno provveduto a richiudere il varco, ma è evidente che ora dovremo potenziare la macchina dei controlli nella zona».

Chiusi anche gli altri due cancelli aperti ieri dai Vigili del Fuoco per entrare all’interno dell’area recintata per le operazioni di spegnimento del rogo.

Incendio Fosso Grande, Comitato No Rifiuti, rischio stoccaggio – L’incendio della discarica di Fosso Grande «ripropone con drammatica attualità la pericolosità dello stoccaggio, lavorazione e permanenza dei rifiuti nei pressi dei centri abitati»: lo afferma il portavoce del Comitato No Rifiuti a Fosso Grande, Stefano Coppini.

«Temiamo che l’incendio che è divampato all’interno della discarica di Fosso Grande non abbia riguardato solo le sterpaglie, diversamente non avremmo avuto quel fumo nero, intenso e acre che si è sprigionato dalla combustione. Chiedo a nome dei residenti – dice Coppini – che le amministrazioni di Pescara e Spoltore provvedano immediatamente al campionamento e all’analisi della qualità dell’aria e delle acque nelle aree interessate e in quelle vicine dove il vento ha trasportato le particelle residue dal fuoco».

X