IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Nasce Ue Coop Abruzzo con 200 cooperative

Nasce Ue Coop Abruzzo, 200 cooperative unite contro la crisi e per il rilancio dell’economia. Il progetto di Coldiretti è arrivato oggi alla penultima tappa, dopo l’Abruzzo la prossima regione sarà la Sicilia, e in tutta Italia ha raccolto 4.000 adesioni.

Al centro del piano «l’uomo e il territorio: i nostri punti di forza», ha detto il presidente nazionale di Ue Coop, Sergio Marini sottolineando che la cooperazione è «lo strumento migliore per fornire una risposta tangibile se noi crediamo in questo modello di sviluppo cioè quello in cui l’Italia torna a fare se stessa».

Oggi a Pescara la presentazione davanti a una sala gremita. Quattro i settori produttivi rappresentati dalle 200 cooperative abruzzesi aderenti al progetto: produzione lavoro (40%), sociale (27%), agroalimentare (12%), edilizia e altro (21%) presenti a Chieti (32%), Pescara (31%), Teramo (26%) e L’Aquila (13%).

Si va dall’assistenza disabili alle cooperative di baby sitter, al giardinaggio. Nell’elenco anche una cooperativa di parcheggiatori, una che produce impianti sociali ma anche cantine sociali e cooperative di pulizia. «Aderire a questa rete – ha detto Marini – significa credere a un’idea di Italia e di futuro diverso. Significa non rassegnarsi e pensare che questo è un Paese che ce la può fare, non idealmente ma con un progetto chiaro ritirando fuori i punti di forza del Paese che abbiamo sotterrato in questi anni perché ci hanno insegnato paradigmi di sviluppo lontani dalle potenzialità dell’Italia».

X