IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pensieri Sommersi, il 24 luglio all’Aquila

È un’indagine su una sorta di naufragio, inteso come risultato di una catastrofe sì naturale, ma anche sociale ed economica, il tema centrale di Pensieri Sommersi.

Lo spettacolo, curato da Giancarlo Gentilucci, è tratto da “Le città mortali” di Roberto Melchiorre, con musiche originali di Sandro Paciocco – e debutterà mercoledì 24 luglio alle 21.30 presso Piazza San Silvestro.

«Le città sono fatte dagli uomini, gli uomini sono mortali, di conseguenza anche le città sono mortali».

‘Pensieri sommersi’ indaga sulla condizione di sospensione che gli abitanti e i luoghi subiscono a seguito di un evento straordinario e catastrofico. E’ un viaggio attraverso la perdita della propria identità e la ricerca della stessa, anche sotto una nuova forma. Lo spettacolo ragiona sui temi legati alla distruzione e possibile ricostruzione di una città, distaccandosi da esempi reali e portando l’argomento trattato su un piano universale.


X