IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Copenaghen per i piccoli

La Danimarca è uno dei paesi più [i]family-friendly[/i] al mondo e la sua capitale ne è l’esempio lampante.

I canali con le loro barche, le case colorate dai tetti a punta, le stradine del centro acciottolate ed antiche, faranno da contorno alle vostre pedalate. Qui infatti le macchine sono quasi un tabù ed è la bicicletta la vera protagonista delle strade. La città ne mette a disposizione gratuitamente più di 1000 per i turisti e integrarsi con le altre famiglie danesi sarà così ancora più divertente. Ricordate di portare con voi il casco però.

Una visita al museo non può mancare… Ma stavoltai bambini non si annoieranno di certo perché quasi tutti mettono a disposizione aree dedicate a loro. Al Museo delle Belle Arti ad esempio, i piccoli, aiutati dai genitori e da artisti, potranno realizzare vere e proprie opere d’arte con i materiali riciclati.

Se porterete con voi un plaid, un pic nic in uno dei parchi di Copenaghen, il Frederiksberg Have tra tutti, sarà un’altra bella esperienza, magari a suon di musica. Sono tanti infatti i festival musicali organizzati dalla città, alcuni anche dedicati proprio ai bambini, chiamati “[i]åh abe[/i]”. E per rilassarvi ancor di più, un giro in barca sui canali del parco sarà un altro bel ricordo.

Il Tropical Zoo, lo zoo per i piccoli, quello notturno… Al Copenhagen Zoo l’emozione del contatto con gli animali è garantita.

E se scienza e tecnologia sono già il loro pane, un giro all’Experimentarium non potrete perdervelo.

Volete davvero vedere felici i più grandi e soprattutto i papà? Concedetevi di allungare il vostro tour fino alla cittadina di Billund e andate a visitare Legoland: ritornare bambini e giocare con i vostri cuccioli con i mattoncini colorati più famosi del mondo sarà ancora più entusiasmante.

[i]Fonte: Prenatal.it[/i]