IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Legnini pro L’Aquila

«Un altro passo in avanti per l’Aquila. Grazie alle iniziative del governo stiamo raggiungendo risultati importanti per la ricostruzione delle aree colpite dal sisma del 2009.

Questa mattina, infatti, su proposta del ministro per la Coesione territoriale, Carlo Trigilia, il Cipe, con delibera, ha esteso l’ambito d’intervento delle risorse già stanziate per le attività produttive dell’area del cratere – pari a 100 milioni di euro – anche ad altri settori industriali, finora non contemplati. Si consentono, così, nuovi investimenti produttivi preziosi per il rilancio e per l’occupazione».

Lo ha affermato il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giovanni Legnini, che ha aggiunto: «Sempre questa mattina, su mia iniziativa e d’intesa con i ministri Trigilia e Enzo Moavero Milanesi abbiamo chiesto ai relatori del decreto Lavoro al Senato di ritirare l’emendamento sulla restituzione delle tasse, impegnandoci a garantire uno spedito percorso parlamentare per affrontare tale spinosa problematica, previa concertazione con le istituzioni locali e con le categorie.

Nei prossimi giorni, inoltre, promuoverò i conseguenti incontri per giungere a una definitiva conclusione della vicenda in modo da prevenire l’ulteriore corso della procedura d’infrazione europea». Legnini ha poi ricordato: «Dopo l’approvazione dell’ulteriore stanziamento di circa 1,2 miliardi di euro per il lavori di ricostruzione nei territori colpiti dal sisma, il ministro Trigilia, nel corso dell’ultimo question time alla Camera, ha assicurato che previo monitoraggio dei fabbisogni finanziari, si prenderanno in considerazione le ulteriori esigenze in sede di legge di Stabilità. Il Governo si sta mostrando molto attento alle istanze dell’Aquila e del cratere, per questo ringrazio il ministro Trigilia, a cui va tutto il mio sostegno, e il governo nella sua collegialità».

X