IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Progetto pilota scuola calcio Asd Maiella

«Lunedì 15 luglio nei locali della sala consigliare del comune di Guardiagrele, si è tenuto un focus group, promosso dalla Scuola Calcio Figc Asd Maiella con il contributo della Regione Abruzzo, Assessorato allo Sport, ed i rappresentanti della Giunta del Comune di Guardiagrele, assessorato allo sport, al commercio ed al turismo, per esprimere il proprio parere e condividere la progettualità della società sportiva stessa». A comunicarlo è il presidente della Asd Maiella Massimo Torrieri.

«Il primo dei tre progetti presentati dalla scuola calcio è di natura culturale e riguarda l’organizzazione di un laboratorio annuale dedicato ai temi della corretta alimentazione, del doping, e della educazione sessuale; sarà un progetto pilota per tutta la regione in ispirato dalla campagna della Regione Abruzzo – Divisione Politiche della Salute, ed avrà come referenti allievi e famiglie della scuola calcio, per poi estendersi, l’anno successivo ed in caso di esito positivo, a tutte le altre scuole calcio d’Abruzzo che ne faranno richiesta».

«Il secondo progetto – aggiunge Torrieri – sarà di natura sociale e circoscritto ai comuni del bacino di utenza della scuola calcio e verterà nella proposizione di una serie di convenzioni sotto forma di borse di studio finalizzate a facilitare l’ingresso in campo dei giovani aspiranti allievi ed allieve ed all’abbattimento delle differenze socio economiche e di genere che ne ostacolano l’accesso».

«Il terzo progetto – continua – di natura sportiva, con forti implicazioni nell’ambito turistico e commerciale sul territorio, riguarda l’organizzazione, la prossima stagione estiva, di una settimana dedicata al calcio giovanile ed al suo insegnamento, invitando a Guardiagrele a partecipare a tornei ed a gare interdisciplinari, tutte le società italiane affiliate al progetto Juventus Soccer School, di cui la Asd Maiella fa parte ormai da più di tre anni».

«La Asd Maiella è una della 170 scuole italiane “qualificate” dalla FIGC – sono solo 11 in Abruzzo – e conta più di 150 allievi suddivisi nelle varie categorie, dai primi calci agli esordienti. Come “academy” partecipa al progetto Juventus Soccer School».

Erano presenti al focus group, il presidente Massimo Torrieri ed il Maestro di tecnica Enio Di Marzio, i dirigenti Caramanico e Marroncelli, l’assessore regionale allo sport Carlo Masci, l’assessore allo sport Leonetto D’Angelo, quello al Commercio, Eva Miccoli, e l’assessore al Turismo, Floriano Iezzi.

X