IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Ciclismo paralimpico: Addesi riconquista il tricolore

E’ tornato a conquistare la maglia tricolore, Pierpaolo Addesi, di Torrevecchia Teatina, campione italiano su strada di ciclismo paralimpico per il terzo anno consecutivo. La vittoria, qualche giorno fa a Verolanuova (Brescia), dopo i trionfi degli anni scorsi in Sicilia e a Caldonazzo, nel Trentino.

L’atleta abruzzese, dopo l’oro, si è accaparrato anche un argento nella prova a cronometro. Una gara, di quasi 90 km su un circuito pianeggiante, in cui i 38 gradi di temperatura l’hanno fatta da padrone.

«Ho attaccato subito – racconta Addesi – formando così un gruppetto di cinque. Poi nel finale altro allungo: siamo andati via in due, un atleta di un’altra categoria ed io. Quindi podio più alto per entrambi. Sono davvero contento – prosegue – Ci voleva una vittoria: è servita a scacciare un po’ d’amarezza, dopo l’esclusione, assurda ed ancora incomprensibile, alle Olimpiadi di Londra dello scorso anno. Questo titolo, dunque, vale doppio!».

Diversi gli appuntamenti di quest’estate per l’atleta: il 9 agosto ritiro con la Nazionale a Rocca di Mezzo, fino al 20 agosto, poi partenza per il Canada dove, dal 23 al 25, a Matane, si correrà la terza prova di Coppa del Mondo. Da lì gli azzurri si trasferiranno a Baie-Comeau per il Campionato del mondo in programma dal 29 agosto al primo settembre.

«Il percorso mi si addice – afferma Addesi – spero di tornare con una medaglia. Sarebbe la giusta ricompensa a tanti sacrifici».

X