IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Legnini: «Abruzzo ha leve importanti per la ripresa»

«Dentro la crisi globale ed italiana, l’Abruzzo sta peggio degli altri, ma noi, a differenza degli altri, abbiamo più leve per la ripresa, che rappresentano opportunità straordinarie». Lo ha affermato il sottosegretario di Stato Giovanni Legnini nel commentare i dati del rapporto Svimez sull’Abruzzo, nel corso di un convegno organizzato dalla fondazione PescarAbruzzo nel capoluogo adriatico.

In particolare, il sottosegretario si è soffermato sulla ricostruzione dell’Aquila, sugli investimenti per la Sevel di Atessa (Chieti) e su agricoltura, agroalimentare e turismo.

«Una ricostruzione rapida ed efficace – ha detto Legnini – costituisce un Pil aggiuntivo e dunque bisogna cooperare tutti, dal livello locale a quello nazionale, per raggiungere questo risultato». «E’ molto probabile che l’Ad di Fiat, Sergio Marchionne, quando verrà in Abruzzo annuncerà un nuovo piano di investimenti per Sevel, il che significa dare impulso al settore industriale più importante della nostra regione».

Secondo Legnini bisogna inoltre «fare di più e meglio sul fronte dell’agricoltura, dell’agroalimentare e del turismo, che hanno margini di crescita, anche della domanda esterna, notevoli. Tutti gli analisti dicono che sono i settori in cui può crescere di più». Per Legnini gli «strumenti sono molteplici», a partire dal concentrare le risorse e da un’«azione choc» sul problema dell’accesso al credito.

X