IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Rapinatore solitario fugge con 6 mila euro

Rapinatore solitario prende d’assalto la filiale della Banca Monte dei Paschi di Siena, in via Don Minzoni, di fronte alla chiesa della Madonna del Salto. Il malvivente è riuscito a fuggire con un bottino di circa 6 mila euro.

La rapina è avvenuta ieri pomeriggio, intorno alle 15, mentre nella filiale c’erano ancora dei clienti. Da una prima ricostruzione dell’accaduto, sembrerebbe che l’uomo sia entrato con il volto travisato: indossava un cappello e degli occhiali che non lo hanno reso riconoscibile. Una volta davanti al cassiere, gli avrebbe messo sul banco un sacchetto, intimandogli di riempirlo con i soldi.

Dall’accento i testimoni lo hanno descritto di nazionalità italiana. Il rapinatore non era armato, ma comunque i presenti, terrorizzati, non hanno reagito alla rapina. Una volta uscito dalla banca il rapinatore, gli stessi operatori dell’istituto bancario hanno allertato i carabinieri. In base alla testimonianza di una donna del posto, è stato fermato un uomo del Frusinate, il quale da qualche giorno parcheggiava l’auto nei pressi della filiale. Dalle prime indagini, però, sembrerebbe estraneo ai fatti.

Il caso è ora al vaglio dei carabinieri, alla guida del tenente Marco Mascolo. L’ultima rapina ad Avezzano, prima di quella di ieri, è stata messa a segno solo due settimane fa, nell’ufficio postale di San Pelino. In quel caso, il rapinatore portò via 2.500 euro.

[i]Fonte: IlCentro[/i]

X