IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Salviano, interventi straordinari per mezzo milione

Comune e Regione si danno la mano per la valorizzazione della riserva naturale del Monte Salviano: nell’area protetta – gestita dall’associazione Ambiente e Vita – saranno realizzati interventi straordinari per 423.270,61 euro – concessi dalla Regione – finalizzati al miglioramento della fruibilità dell’area e alla salvaguardia ambientale.

In agenda la realizzazione di un parco giochi e area attrezzata; due punti di osservazione con telescopi; un sistema di telecamere di controllo in punti sensibili; la manutenzione della rete sentieristica, la realizzazione di percorsi pedonali per portatori di handicap e di rapido intervento per le emergenze; l’adozione di un piano di prevenzione degli incendi boschivi; l’adeguamento e realizzazione di nuova segnaletica turistico-informativa-naturalistica; la realizzazione di un Centro di Informazione e Punto Ristoro, la realizzazione di una fontana nella zona del valico e il collegamento della rete idrica al monumento di Cascella; il miglioramento e messa in sicurezza del percorso pedonale principale; l’acquisto di bikesharing.

«L’obiettivo – afferma il sindaco Giovanni Di Pangrazio – è quello di migliorare la fruibilità dell’area protetta realizzando una serie di interventi di miglioramento delle infrastrutture nel rispetto dell’ambiente e del territorio dove opera con grandi risultati il servizio di tutela ambiente e territorio della Polizia locale. Gli interventi in agenda, che metteranno in circuito oltre 400 mila euro, creeranno anche qualche occasione di lavoro».

L’operazione ha trovato in pieno sostegno dell’assessore regionale all’ambiente e ai parchi, Gianfranco Giuliante: «il lavoro di squadra, grazie a una sinergia positiva con il Comune, sta producendo ottimi risultati per la Riserva, un esempio di gestione virtuosa, sostenuta dalla preziosa opera di controllo e salvaguardia dell’ambiente della Polizia locale che sta dando ottimi risultati».

Alla conferenza stampa, dove erano presenti il vice sindaco Ferdinando Boccia, gli assessori Eliseo Palmieri e Patrizia De Michelis, i dirigenti Francesco Bonanni e Tiziano Zitella, la coordinatrice della Riserva, Brunella D’Alessandro e il presidente dell’associazione ambiente e vita, Patrizio Schiazza hanno illustrato le diverse attività e gli interventi in agenda per dare ulteriore impulsi alla valorizzazione dell’area protetta.

In programma anche l’eliminazione dei detrattori ambientali da realizzare attraverso un censimento delle microdiscariche, interventi di manutenzione sul patrimonio forestale, proseguimento del progetto di piantumazione sull’area del Salviano, l’individuazione dei piccoli fenomeni di dissesto per la messa in sicurezza.

X