IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Stop all’estate, arriva la pioggia previsioni

Sulla nostra Penisola la pressione è in ulteriore diminuzione a causa dell’arrivo di una perturbazione di origine atlantica che, nelle prossime ore, provocherà un deciso peggioramento del tempo soprattutto al centro-nord con rovesci e frequenti manifestazioni

temporalesche, già in atto al nord, in estensione verso le regioni centrali a partire dalle prossime ore. A renderlo noto sono gli esperti del portale di meteorologia

AbruzzoMeteo.

«Anche la nostra Regione – precisano – sarà interessata dal peggioramento che si concretizzerà nelle prossime ore e sarà caratterizzato da nuvolosità in aumento associata a rovesci e temporali, anche di forte intensità, localmente accompagnati da raffiche di vento e occasionali grandinate.

I fenomeni saranno più probabili sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera, tuttavia l’instabilità si manifesterà su tutto il territorio regionale.

Attesa, inoltre, una generale e sensibile diminuzione delle temperature a causa dell’arrivo di masse d’aria

fresca di origine atlantica che accompagneranno il peggioramento atteso nelle prossime ore. Si tratterà di un peggioramento che segnerà l’inizio di una nuova fase meteorologica caratterizzata da diffusa instabilità e temperature al di sotto delle medie stagionali che potrebbe perdurare per gran parte della settimana, con probabile nuovo peggioramento da giovedì».

«Sulla nostra Regione – aggiungono gli esperti di AbruzzoMeteo – si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso sul settore occidentale, mentre annuvolamenti interesseranno il settore centrale e orientale. Nel corso della mattinata è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale e dai rilievi con rovesci in intensificazione, in estensione verso il settore centro-orientale e lungo la fascia costiera. Tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio saranno possibili temporali anche di forte intensità su gran parte del territorio regionale, in particolar modo sul settore orientale, zone collinari e fascia costiera, localmente accompagnati da raffiche di vento e da occasionali grandinate».

Le temperature, aggiungono, saranno «in diminuzione, anche sensibile nella seconda metà della giornata» e i venti

«moderati dai quadranti occidentali con rinforzi nel corso della giornata. Dal pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti settentrionali rinforzando. Possibili colpi di vento durante i temporali.

Infine il mare «inizialmente poco mosso con moto ondoso in progressivo aumento nel corso della giornata. Si sconsiglia di uscire in mare con piccole imbarcazioni nel corso delle prossime ore».

X