IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Liceo Pollione, ripartono i lavori

«Lunedì 24 giugno è il giorno in cui riprenderanno i lavori per il Liceo Scientifico V.Pollione di Avezzano». Lo comunica in una nota il presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo.

«Un segnale di ripresa – prosegue – per il quale tutti, ognuno con i propri mezzi, abbiamo lottato. La Provincia dell’Aquila, dopo un lunga e per nulla semplice battaglia per il trasferimento dei fondi, ha liquidato la ditta per 3.940.000 euro, che ha già provveduto ad attrezzare il cantiere e ad organizzare le maestranze che, dall’inizio della prossima settimana, saranno operative per il Pollione».

«Riconsegneremo il primo lotto – spiega Del Corvo – con 43 aule a studenti e docenti e lo faremo entro il 1 dicembre 2013. Voglio ringraziare la struttura tecnica del settore dell’amministrazione provinciale, capitanata dall’ingegnere Domenico Palumbo, la ditta e tutti quanti si sono resi protagonisti della battaglia per il Vitruvio, ragazzi, docenti e genitori, che in un modo o nell’altro, hanno contribuito fattivamente a tenere alti i riflettori su una scuola importante per il territorio della provincia, anche in funzione di quello che sarà in grado di offrire, al termine di tutta l’opera».

«Per il secondo e terzo lotto, quindi per il completamento – continua Del Corvo – la Provincia dell’Aquila troverà le risorse in bilancio, recuperando, anche, le economie accertate degli altri lavori in corso, da parte dell’Ente».

«Inoltre – spiega il presidente della Provincia – grazie agli interventi dell’amministrazione provinciale, sarà realizzato entro dicembre 2013 il completamento dell’aula magna dello scientifico e, a settembre 2013, verrà consegnata alla scuola la palestra dell’Itis: due cantieri aperti nei lontani anni ‘80».

«In fase di appalto – conclude – è la realizzazione di un percorso ciclopedonale che unirà funzionalmente, tutti i complessi scolastici della zona: Itis, Liceo Scientifico e Liceo Psicopedagogico, quest’ultimo già interessato dagli interventi di messa in sicurezza della Provincia».

X