IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Legnini rinuncia a Roma per L’Abruzzo

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri Giovanni Legnini rinuncia all’opportunità offertagli dal sindaco Ignazio Marino di far parte della giunta di Roma capitale.

«Sono molto grato al sindaco Marino – dichiara Legnini – per la grande occasione che mi ha offerto chiedendomi di assumere l’importante incarico di assessore al bilancio di Roma capitale. Ho riflettuto molto e in questi giorni mi sono più volte confrontato con lui e con il segretario del mio partito Guglielmo Epifani, ma non ho ritenuto di privare la mia regione, l’Abruzzo, dell’unica rappresentanza di governo, né di ipotizzare il cumulo di incarichi, locale e centrale».

«Per queste ragioni ritengo di non poter accettare l’incarico, nella piena consapevolezza che tale funzione sarebbe stata per me una sfida esaltante. Ringrazio Ignazio – ha concluso il sottosegretario – con il quale mi legano sentimenti di stima e amicizia profonde, convinto che sarà un grande sindaco della capitale d’Italia».