IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Aciam, Babbo: «Rivedere tariffe»

Ok al nuovo corso per Aciam. L’avvocato Mario Babbo, capogruppo della compagine “Per Avezzano”, saluta con favore il «vento di cambiamento che, dopo anni di oblio, ha portato una donna, Lorenza Panei, espressione della città più importante della Marsica, al vertice dell’azienda consortile di igiene ambientale».

«Il cambio della guardia ad Aciam, che ridà centralità ad Avezzano, il naturale capoluogo della Marsica – afferma Babbo – è un evento di grande portata, un capolavoro del sindaco Di Pangrazio, coronato dall’elezione di una donna. Sono certo che la nuova squadra di governo sostenuta dalla stragrande maggioranza dei soci (80,74% delle quote), in sintonia con la parte privata, saprà far crescere la società e andare incontro alle esigenze dei cittadini».

Il nuovo cda è atteso da una grande sfida: ottimizzare il servizio e ridurre le spese di gestione per adeguare al ribasso le tariffe dei rifiuti. «Qualche anno fa – ricorda Mario Babbo – cittadini, attività commerciali e aziende si sono visti aumentare le bollette in misura drastica. Sono convinto che con tanta buona volontà e un lavoro certosino le cose possono cambiare a vantaggio degli utenti in questa fase di pesante crisi economica e occupazionale».

Per Babbo «il Cda a guida Panei rappresenta la stragrande maggioranza dei soci e le diverse opzioni politiche e andrà giudicato in base ai risultati che otterrà». Al fianco dell’avezzanese Lorenza Panei (Pd), nella parte pubblica, sono stati eletti Paolo Gioia (Pdl), proposto da 14 sindaci dell’aquilano di area Pd-Pdl e Civici, e Pierluigi Pantalone Pdl, area del carseolano.

X