IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila – Teramo, ultrà teramani denunciati

Otto Daspo e denunce per

altrettanti ultrà del Teramo Calcio che domenica scorsa, al

termine dell’incontro dei playoff contro L’Aquila, hanno preso a

sassate e danneggiato alcune auto della tifoseria ospite.

I

giovani hanno atteso il deflusso degli aquilani presso un’area

di servizio lungo la Teramo-mare, scavalcando la recinzione di

separazione con il vicino centro commerciale. Al passaggio degli

aquilani in macchina, diretti al casello di Basciano

dell’autostrada A24, si sono posizionati a bordo strada, hanno

lanciato sassi e brandito cinture danneggiando alcuni mezzi.

Le conseguenze avrebbero potuto essere drammatiche se fossero

stati colpiti conducenti o passeggeri dei mezzi.

Vedendo arrivare i poliziotti gli ultrà si sono dileguati,

mescolandosi tra le persone che affollavano il vicino centro

commerciale e i tifosi del Teramo che lasciavano l’area dello

stadio.

Il personale della Digos ha però identificato gli autori

della sassaiola, alcuni in passato già raggiunti da

provvedimento di divieto di ingresso negli impianti sportivi

(Daspo) in quanto responsabili di episodi di violenza, il 17

marzo scorso, in occasione della partita con il Chieti.

In otto

sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per le violenze

commesse, i soggetti già interdetti anche per essere stati

presenti in aree di transito della tifoseria. Si valuta di

applicare eventuali aggravanti per coloro già sottoposti a

Daspo e l’applicazione della stessa misura per i tre che ne

erano sprovvisti.