IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Folle sparatoria in California, 4 morti

Più informazioni su

In Usa ancora una giornata di follia scatenata dalle armi. Un folle vestito completamente di nero ha ucciso 4 persone, una dietro l’altra, sparando all’impazzata nelle strade di Santa Monica, vicino Los Angeles, in California, prima di rifugiarsi nella biblioteca del campus universitario e di essere freddato dalla polizia.

Altre cinque persone sono rimaste ferite e una di loro versa in gravissime condizioni.

Il tutto è avvenuto a pochi chilometri da dove il presidente Barack Obama parlava a un evento per la raccolta di fondi.

La strage risale a ieri, quando un giovane tra i 25 e i 30 anni ha appiccato il fuoco a una casa nella quale vivevano il padre e il fratello, che sono morti; poi è uscito in strada, armato di un fucile d’assalto e munizioni ha scatenato il panico sparando a ciò che incontrava sul suo cammino: automobili, un autobus e persino una pattuglia della polizia. Il ragazzo si è quindi impossessato di un’auto e diretto verso il College di Santa Monica. Una delle vittime è stata proprio una donna raggiunta dagli spari di fronte alla biblioteca, poi morta dopo esser stata portata in ospedale. Non sono chiari i motivi del gesto, anche se si pensa a una lite familiare.

Fonte: Agi

Più informazioni su

X