IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Atterraggio d’emergenza a Fiumicino, tre feriti

Atterraggio d’emergenza a Fiumicino per un aereo di linea proveniente da Bucarest con circa 160 passeggeri a bordo. A causare l’imprevisto un problema al carrello sinistro, che non si è aperto.

L’aereo sarebbe dovuto atterrare a Ciampino, ma proprio per il problema al carrello il comandante, unico italiano dei sei membri dell’equipaggio romeno, ha chiesto di poter compiere la manovra a Fiumicino, dove la pista è più lunga.

Il comandante è riuscito ad atterrare utilizzando solo il carrello destro, con il velivolo inclinato. Tanta paura tra i passeggeri, ma nessuna conseguenza grave per loro. Ci sono tre feriti lievi, subito soccorsi dall’ambulanza arrivata con i vigili del fuoco.

Il volo della Wizz Air era partito questa mattina da Bucarest. Una volta atterrato, l’aereo è stato immediatamente assistito e circondato dai mezzi di soccorso della società di gestione Aeroporti di Roma, dei vigili del fuoco, della polaria e delle autoambulanze.

I passeggeri sbarcati sono stati condotti in una sala dedicata all’interno dell’aerostazione, alcuni di loro sono in stato di shock. L’aereo atterrato sulla pista numero 3, quella parallela all’autostrada Roma-Civitavecchia, si trova adagiato da una parte con il muso rivolto verso l’alto.

X