IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: in finale contro il Teramo

di Claudia Giannone

Il grande momento è arrivato. Lo scontro fra titani che deciderà, in parte, il destino delle due squadre abruzzesi.

Nove e sedici giugno: andata e ritorno di una sfida che, da sempre, ha trasportato allo stadio intere generazioni. Rivalità tra le tifoserie, ma anche tanto orgoglio nel vedere che, in finale, si scontreranno due delle tre abruzzesi che sono potute accedere ai play off.

Sale sempre di più la febbre della tessera del tifoso: fioccano, in questi giorni, tessere e biglietti, ed il settore ospiti messo a disposizione tra le mura del “Piano D’Accio” si sta gradualmente riempiendo.

Non poche le proteste da parte di chi, al contrario, continua ad opporsi alla tessera, e ha scelto di seguire l’incontro direttamente dal capoluogo. E la società preferisce non prendere posizioni. «Non voglio entrare in queste discussioni, perché ognuno può fare ciò che vuole. Non costringo nessuno», afferma il presidente Corrado Chiodi, pronto a compiere il grande passo di una finale. Ma tutti si augurano che lo stadio sia pieno, e che ognuno possa godersi uno spettacolo degno di lode. Senza scontri, polizia e confusione: solo amore per il calcio e voglia di supportare la propria squadra.

Rivalità sì, ma nella giusta quantità: un pizzico va sempre bene, ma non bisogna mai esagerare.

Due compagini cariche e consapevoli delle proprie qualità e dei propri difetti: i lavori svolti nel corso della settimana per la preparazione hanno portato al rafforzamento di entrambi i team, ed ora è il momento di dimostrare quanto si vale.

Ore 16, “Piano D’Accio”, mentre si aspetta con ansia il ritorno nel capoluogo d’Abruzzo.