IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Orso bruno, interviene ministero dell’Ambiente

Sabato 8 giugno alle ore 10.30 si apriranno i lavori della Conferenza dedicata alla “gestione e al monitoraggio dell’orso bruno marsicano nelle aree esterne al Parco d’Abruzzo, Lazio e Molise”.

L’incontro è organizzato dal Centro studi per le reti ecologiche della Riserva naturale Monte Genzana Alto Gizio e si svolgerà nella splendida cornice del Castello Cantelmo a Pettorano sul Gizio.

La Riserva naturale Monte Genzana Alto Gizio, così come le numerose altre aree protette che parteciperanno al convegno, ha maturato la consapevolezza di come sia necessario adottare un approccio a scala più ampia nella tutela di questa specie, purtroppo ancora a rischio di estinzione.

Oltre alla presentazione dei risultati del monitoraggio di un esemplare che da ormai un anno frequenta i territori della riserva, gli interventi riguarderanno la tutela e la gestione dell’orso all’interno delle altre aree protette, dai Parchi nazionali alle Riserve naturali, le esperienze condotte dalle regioni Lazio e Abruzzo così come le indicazioni fornite dall’Università di Roma “La Sapienza”.

La rilevanza di questo tema e la portata nazionale della conferenza sono sostenute e rafforzate dalla partecipazione del ministero dell’Ambiente, che sarà presente nella persona di Michele Fina, capo della segreteria del ministro Andrea Orlando.

Il convegno ha l’obiettivo di riunire e dare voce a tutte le realtà che studiano, gestiscono e proteggono con passione e competenza l’orso bruno marsicano in Appennino; questa voce non vuole essere solo un grido di allarme ma costituire anche una chiamata a raccolta verso una tutela sempre più condivisa ed efficace.