IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Schianto in motorino, muore musicista

E’ morto in sella al suo vecchio motorino che si è schiantato contro una macchina. Oscar Crescenzio Santana Gonzales, 74 anni, musicista cubano residente a Villa Rosa di Martinsicuro, è la vittima del drammatico incidente stradale che nella tarda serata di ieri si è verificato sul lungomare di Tortoreto.

E’ successo all’altezza con l’incrocio con via Marsala: per cause ancora in corso di accertamento il motorino guidato dall’uomo si è schiantato con una Lancia guidata da un uomo di Tortoreto. L’impatto è stato molto violento e nell’urto l’anziano, che indossava il casco, è stato scaraventato prima contro una macchina parcheggiata e poi sull’asfalto. E’ morto sul colpo.

I soccorsi sono stati immediati e in poco tempo sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, i vigili del fuoco, una pattuglia dei vigili urbani di Tortoreto, una della polizia stradale. Il traffico, a quell’ora del sabato molto intenso, è rimasto bloccato. Ora saranno i rilievi della polizia a ricostruire con certezza la dinamica del mortale scontro. Per ora restano le testimonianze di chi in quel momento ha assistito al fatto, ha prestato i primi soccorsi.

Secondo una prima ricostruzione la macchina procedeva in direzione Alba Adriatica, mentre fino a ieri sera non era stato ancora chiarita con precisione la direzione del motorino. Fatto sta che all’altezza dell’incrocio con via Marsala i due mezzi si sono scontrati frontalmente: un impatto violentissimo che ha sbalzato l’anziano dalla sella facendolo prima finire contro una macchina parcheggiata dall’altra parte e poi sull’asfalto del lungomare. L’uomo è morto sul colpo.

I soccorsi sono stati allertati immediatamente visto che in quel momento del sabato il lungomare era molto affollato, ma per l’anziano non c’è stato nulla da fare. Dopo il nulla osta del magistrato, la salma è stata spostata e trasportata all’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero. Nelle prossime ore il pm di turno deciderà se disporre o meno l’autopsia. L’anziano, che da tempo viveva in Italia, aveva la residenza a Villa Rosa di Martinsicuro.

[i]Fonte: IlCentro[/i]

X