La Confesercenti aquilana torna in centro

«La Confesercenti aquilana torna in centro, al limite della zona rossa. Lunedì infatti l’associazione provinciale dei commercianti, degli artigiani e degli operatori turistici inaugurerà la sua nuova sede nel cuore della città, in corso Federico II 31, nel palazzo dell’ex Standa (accanto all'ingresso della filiale Carichieti)». A comunicarlo è la Confesercenti dell'Aquila.

«La Confesercenti - si legge nella nota - è la prima grande associazione imprenditoriale a scegliere con coraggio di riaprire in centro: i locali ospiteranno sia gli uffici dell’associazione che delle società di servizi collegate alla Confesercenti, dalle cooperative di garanzia Regione Abruzzo e Coopcredito al Centro di assistenza tecnica».

«La cerimonia di inaugurazione - conclude la nota - si terrà lunedì 3 giugno alle 10.30 alla presenza dei vertici dell’associazione – dal presidente regionale Bruno Santori al direttore Enzo Giammarino, dal presidente provinciale Domenico Venditti al suo vice Paolo Tella al direttore provinciale Carlo Rossi – e delle principali autorità: sono stati infatti invitati il sindaco Massimo Cialente, le senatrici Stefania Pezzopane ed Enza Blundo, il presidente della Camera di commercio Lorenzo Santilli, i rappresentanti di Comune, Provincia e Regione».